Topi e fate dei denti

Una delle tradizioni popolari a cui più sono affezionati i bambini di tutto il mondo, è quella della fata o del topino dei denti (o di altre creature – variano a seconda del paese del mondo).

Interessante, è capire le origini di queste tradizioni. Molteplici, tuttavia, sono le storie che si possono ritenere genitrici di questa usanza. Ecco qui le più interessanti.

Una leggenda spagnola, nata come una favola nel 1894 per opera di Padre Luis Colma, narra del Ratòn Perez [letteralmente: “il topo Perez”], un topolino che viveva a pochi metri dal palazzo reale, e che spesso faceva visita al re portandogli doni in cambio di denti.
Un’altra versione della leggenda parla di un’ostrica molto triste, che aveva perso la sua perla, quando arrivò un polpo, che promise di aiutarla e che quindi illustrò la situazione ad un topo: questi trovò prima, un bottone, poi una pietra e poi una moneta, ma non andavano bene.
Triste, il topo, tornò a casa, e durante la notte al bambino che abitava in quella casa cadde un dente. Allora il topino lo prese, vide che assomigliava ad una perla, e lo portò all’ostrica, lasciando la moneta al bambino.

In alcune culture il dente caduto va nascosto nella tana di un serpente o di un topo, per impedire che una strega lo trovi e lo usi.
In altre, i bambini buttano il dente in un falò, per poi recuperare le monete dalle ceneri quando si sono raffreddate.
In altre ancora, il topino dei denti è sostituito dalla fatina dei denti.

Si ritiene che le origini della fatina dei denti risalgano a una fiaba francese del 18esimo secolo, la La Bonne Petite Souris, che parla di una fata che aiutò una regina a sconfiggere un re malvagio, per poi torturarlo facendogli cadere tutti i denti. 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Storia e curiosità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Topi e fate dei denti

  1. Schüssler Salze ha detto:

    I have been surfing online more than three
    hours today, yet I never found any interesting article like yours.
    It’s pretty worth enough for me. Personally, if all webmasters and bloggers made good content as you did, the net will be much more useful than ever before.

  2. Um Weitere ha detto:

    This design is incredible! You definitely know how to keep a reader amused.
    Between your wit and your videos, I was almost moved to start my
    own blog (well, almost…HaHa!) Fantastic job. I really enjoyed what you
    had to say, and more than that, how you presented it.

    Too cool!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...