Il mese di settembre

Settembre: nono mese del nostro calendario, prende il suo nome dal latino “septem” – ossia sette – in quanto esso era il settimo mese nel calendario arcaico romano (l’anno iniziava a marzo) ed aveva 31 giorni.

Nel 37, Caligola mutò il nome del mese in Germanico in onore del padre, ma, alla sua morte, esso tornò a chiamarsi settembre.
Nuovamente, nell’89 Settembre riprese il nome di Germanico in onore dell’imperatore Domiziano: alla sua morte, il nome del mese tornò ad essere quello originario.
Il nome mutò nuovamente in Amazonius sotto l’imperatore Commodo, ma il nome ebbe minor fortuna dei suoi predecessori.

Nel calendario della Repubblica Romana, Settembre era passato ad avere solo 29 giorni, mentre per il calendario Giuliano esso avevo nuovamente 31 giorni. Solo a partire dal calendario Augusteo, settembre iniziò a contare 30 giorni.

Per la tradizione romana, settembre era dedicato a Vulcano – dio del fuoco, della lavorazione dei metalli e protettore del focolare.


Per gli ebrei, Elùl (dal Babilonese “Ululu”) è il dodicesimo, nonchè ultimo mese dell’anno e conta 29 giorni. Copre un arco temporale che ricopre parte di Agosto e parte di Settembre.
Ciò che colpisce è il fatto che esso non possa iniziare di martedì, nè di giovedì nè di sabato.
Tishrì (dall’Accadico Tashritu o dall’Aramaico Sharé che significano entrambi “principio”), invece, è il primo mese dell’anno per gli ebrei ed ha 30 giorni. Ricopre un arco temporale che va da Settembre a Ottobre. 
Il primo giorno di questo mese non è mai domenica, mercoledì o venerdì.

Per i mussulmani, Rajab è il settimo mese dell’anno, conta 29 giorni, e va da Agosto a Settembre. In questo mese – sacro – è proibita ogni azione ostile.
Sha’ban – ottavo mese – dura 29 giorni e va da Settembre a Ottobre.

Per i Persiani, Sharivar è il sesto mese dell’anno: dura 31 giorni e va da Agosto a Settembre, mentre Mehr, settimo mese, conta 30 giorni e va da Settembre a Ottobre.

Per i Celti, Edrinos (tempo dell’emissione delle sentenze) dura 30 giorni e va da Agosto a Settembre; Cantlos (tempo delle canzoni) – dodicesimo ed ultimo mese dell’anno – va da Settembre a Ottobre in 29 giorni.

Nell’antica Grecia, in settembre si tenevano festeggiamenti in onore di Demetra – dea delle messi.

Durante la Rivoluzione Francese, l’anno terminava a cavallo di Settembre: infatti, il 17 Settembre finiva Fruttidoro e, il 22, iniziava Vendemmiaio (durante il Medioevo, settembre era raffigurato da un gruppo di persone intente nella vendemmia). I 5 giorni (6 negli anni bisestili) intermedi eran detti Sanculottidi (in cui si festeggiava il capodanno). 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Storia e curiosità e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...