Romania

LA BANDIERA:
La bandiera della Romania è un tricolore composto da tre bande verticali uguali blu (dalla parte dell’asta), gialla e rossa.
La storia: I colori risalgono a quando la Romania nacque dall’unione tra la regione di Moldavia e quella di Valacchia che già dal 1834 avevano dei loro colori e stemmi. Quando si decise l’unità nel 1848 i colori furono riuniti in quella che oggi è l’attuale bandiera con tre bande verticali di ispirazione francese. La bandiera nazionale precedente, quella dello Stato comunista (1947-1989), conteneva lo stemma della Romania comunista al centro della banda gialla. Durante la rivoluzione del 1989 si potevano notare molte bandiere con l’emblema comunista ritagliato ed il governo successivo decise contro l’aggiunta di qualsiasi stemma alla bandiera, come era l’insegna civile durante il Regno Rumeno (1881-1947).
LO STEMMA:
Lo stemma della Romania è basato sulla versione minore dello stemma del Regno di Romania (utilizzato tra il 1922 e il 1947). Come elemento centrale mostra un’aquila che tiene una croce nel becco, nonché una mazza ed una spada tra gli artigli. È inoltre composto dai tre colori rosso, giallo e blu, che rappresentano quelli della bandiera nazionale.
Il significato: Lo stemma della Romania ha come elemento centrale l’aquila dorata che stringe una croce ortodossa. Rappresenta il “nido dei Basarabi”, il nucleo intorno al quale fu organizzata la Valacchia.
L’aquila, essendo il simbolo della Latinità ed un uccello araldico del primo ordine, simboleggia il coraggio, la determinazione, l’ascensione verso grandi altezze, il potere, la magnificenza. Si può trovare anche nello stemma della Transilvania.
Lo scudo su cui è collocata è azzurro, simboleggiante il cielo. L’aquila stringe fra i suoi artigli le insegne della sovranità: una mazza ed una spada, quest’ultima che ricorda il governante della Moldavia, Stefano il Grande, mentre la mazza ricorda Michele il Bravo, il primo unificatore dei paesi rumeni.
Nel primo quarto dello scudo stretto dall’aquila, lo stemma della Valacchia, è mostrata su uno sfondo azzurro un’aquila color oro che stringe nel becco una croce dorata ortodossa, accompagnata da un sole dorato a destra e da una luna nuova dorata a sinistra.
Nel secondo quarto, è mostrato lo stemma tradizionale della Moldavia, di colore rosso: una testa di uro di colore nero con una stella a cinque punte color oro tra le corna, una rosa pentaloba a destra e una luna crescente a sinistra, entrambe color argento.
Il terzo quarto evidenzia lo stemma tradizionale del Banato e dell’Oltenia, di colore rosso: sulle onde, si vede un ponte dorato con due aperture ad arco (simboleggiante il ponte sul Danubio dell’imperatore romano Traiano), da cui viene un leone che stringe uno spadone nella zampa anteriore destra.
Il quarto quarto mostra lo stemma della Transilvania: uno scudo diviso da una stretta fascia, di colore rosso; sul capo, su sfondo azzurro, c’è un’aquila nera con il becco dorato che esce dalla fascia, accompagnato da un sole dorato a destra e da una luna crescente d’argento a sinistra; sulla base, su sfondo oro, ci sono sette torri merlate, poste su una fila di quattro e un’altra di tre.
Sono inoltre rappresentate le terre adiacenti al Mar Nero, su sfondo azzurro: due delfini affrontati, con la testa verso il basso.

LA CAPITALE: Bucarest

LA MONETA: Leu Romeno
LA LINGUA: Romeno
FORMA DI GOVERNO: Repubblica Semipresidenziale
IN UE DAL: 1 Gennaio 2007
NELL’ONU DAL: 14 Dicembre 1955
NELLA NATO DAL: 29 Marzo 2004

L’INNO NAZIONALE: Svegliati, Romeno!
FESTA NAZIONALE: 1 Dicembre
I CONFINI: Bulgaria, Moldavia, Serbia, Ucraina, Ungheria (5)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Storia e curiosità e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...